Besana, Commercialista finisce in manette

L'accusa è tentata estorsione in concorso

Stampa Home
Articolo pubblicato il 19/03/2017 alle ore 01:26.
Besana, Commercialista finisce in manette
Besana, Commercialista finisce in manette

In manette commercialista 52enne di Besana, con studio in via Cusani a Carate Brianza, accusato di tentata estorsione in concorso.

Si tratta di Ivano Maggioni, raggiunto da un'ordinanza di custodia cautelare in carcere.

Giovedì mattina all'alba, oltre alla sua abitazione, è stato perquisito anche l'ufficio caratese.

Tutti i dettagli sul prossimo numero del Giornale di Carate in edicola martedì 21 marzo 2017.

Tags: Besana Brianza,Carate brianza,estorsione,arrestato,commercialista

Territori

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica